tre piccoli eroi salvano la tribù nuragica di Perfugas

Alla ricerca dell'acqua sacra

SKU: 297
€5,90Prezzo

Le tribù nuragiche osservavano il culto delle acque, realizzando dei pozzi sacri con tecniche costruttive molto evolute e sofisticate. Il Pozzo sacro del Predio Canopoli ne è un bellissimo esempio e, il ritrovamento nei suoi pressi di una notevole scultura in bronzo raffigurante un toro, simbolo di ferilità, suggerisce che nell’area si praticassero riti e cerimonie.
Il racconto “Alla ricerca dell’acqua sacra” è ambientato proprio intorno a questo sito e i protagonisti sono tre ragazzini che abitano nel villaggio dove oggi c’è Perfugas. Un periodo di grande siccità costringe la tribù a prendere drastiche decisioni ma i nostri eroi, con l’aiuto di un personaggio “mitico” riescono a ribaltare la situazione.

Contatti · Contact us

via Antonelli 15 · 07026 Olbia (OT)

Tel. 0789 51785 · redazione.taphros@gmail.com

Si accettano

We Accept

  • White Facebook Icon
  • White YouTube Icon
  • White Instagram Icon
  • White Pinterest Icon

© 2017 by Taphros