top of page
Cònti e Canzòni

Cònti e Canzòni

€ 15,00Prezzo

Un omaggio al promotore della chiesa di S. Lucia in Arzachena
a cura di Iana De Muro

  • Descrizione

    Il sogno nel cassetto di pubblicare un libro, coltivato da un anziano autore di versi e racconti, Nicolò Columbano Minóri, promotore della costruzione in Arzachena della chiesetta dedicata a Santa Lucia, la protettrice della vista che lo avrebbe assistito in gioventù. E il sogno nel... sogno della nipote con la stessa passione per le lettere, Iana De Muro, di riportare alla luce gli scritti dell’amato nonno e di darli finalmente alle stampe. Dal connubio dei due intenti emerge, a distanza di anni, l’interessante cartolina costituita dal presente volume: uno spaccato del Novecento arzachenese, arricchito dalle preziose composizioni nella lingua sarda della Gallura, il gallurese, capace di riannodare il filo del difficile dialogo tra le generazioni, tra i vecchi e i giovani, tra i nonni e i nipoti, tra l’anziano poeta e la devota curatrice del “suo libro”.

  • Iana De Muro

    Iana De Muro è nata ad Arzachena nel 1959 e si è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna. Ha insegnato francese nelle scuole superiori di Arzachena e Olbia. Si è aggiudicata diversi premi letterari; tra gli altri, il prestigioso “Naji Naaman Literary Prize 2021”, in Libano. Varie sue composizioni, in versi e in prosa, in italiano, in francese e in gallurese, sono state pubblicate in antologie.

  • Caratteristiche

    Pagine 140
    Rilegatura Brossura
    Formato 15x21 cm
    Illustrato Foto b/n
    Data di pubblicazione Dicembre 2021
    ISBN 9788874322251
bottom of page