top of page
Fòli a lu telèffunu

Fòli a lu telèffunu

€ 14,00Prezzo

Versione in lingua gallurese di "Favole al telefono"

Traduzione di Ivan Raimondo Ponsano

Illustrazioni di Simone Sanna

  • Descrizione

    Gianni Rodari ci ha insegnato a vedere i colori nel grigiore, ci ha indicato la strada giusta in mezzo agli ostacoli, ci ha ricordato la pace dove c’è discordia, ci ha regalato la speranza nello sconforto.
    Le “Favole al telefono”, a vederle così, sono tante paroline messe in fila, una appresso all’altra, che paion soldatini nel bianco deserto di carta e infatti sono molto potenti, quanto un esercito ma senza armi, portando invece luce e benevolenza per tutti.
    E allora cos’è, una magia??? No no... la luce è la nostra, è che forse non sempre ce la fa a splendere, dunque quelle paroline, piccoline, hanno la forza di restituire luminosità armoniosa in cuore a chi legge, grande o piccolo.
    Non ci credete? Datemi retta: brif, bruf, braf...

  • Ivan Ponsano

    Nato, dice lui, in estate. Non precisa quando per non esporsi a commenti circa il fatto che si porta molto bene la sua età. Vive in Gallura, laureato in Scienze della Comunicazione. Appassionato di Filosofia e dialetto gallurese, sperimenta il teatro dialettale e il canto a Taxa in "Contra".

  • Caratteristiche

    Pagine 132
    Rilegatura Brossura
    Formato 15x21 cm
    Illustrato Illust. b/n
    Data di pubblicazione Giugno 2022
    ISBN 9788874322329
  • Simone Sanna

    Diploma di laurea in scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Sassari Scenografo, coreografo e regista di vari laboratori teatrali destinati alle scuole primarie e secondarie di primo grado. Docente esperto in laboratori di Fumetto e illustrazione. Scenografo e animatore presso villaggi turistici; creatore della mascotte di Lu Carrasciali timpiesu e animatore di gruppi mascherati. Illustratore e autore di fumetti, ha pubblicato: Il muto di Gallura; Una vendetta; Cenere; Come Bocca di rosa e, nell’ambito dell’illustrazione per l’infanzia: Eleonora d’arborea – Il falco e la Regina; Eleonora d’Arborea – Agguato alla torre dell’elefante; La stria bucchitolta; La voce di Maria; Snowflake; L’avvinturi di Pinocchju; Figurine; Il lauro; Fòli a lu teleffunu.

bottom of page