Preistoria e protostoria

Gallura orientale

€ 30,00 Prezzo regolare
€ 25,50Prezzo in saldo
  • In queste pagine rivivono le antiche popolazioni della Gallura nel loro contesto territoriale, con spiccate caratteristiche di originalità e comunque a pieno titolo inserite nell’ambito culturale della Sardegna preistorica e, più in generale, in quello mediterraneo. Alla base dell’opera è un complesso lavoro di censimento, strumento indispensabile per gli studiosi del settore, reso comunque comprensibile a un più vasto pubblico. L’autrice ci accompagna, con metodo scientifico, ma con linguaggio piano e scorrevole, in questo piacevole viaggio tra dolmen, villaggi di capanne e di tafoni, tombe di giganti e nuraghi, nello splendido scenario ambientale della Sardegna nord-orientale. Chiudono il volume i contributi di alcuni specialisti sulla geologia e su vari altri aspetti della Gallura protostorica e storica.

  • Paola Mancini è di Loiri Porto San Paolo, si è laureata a Cagliari in Lettere Classiche con una tesi sulla preistoria gallurese e si è specializzata in archeologia a Firenze discutendo una tesi sulle rotte transmarine dell'ossidiana e della selce, in particolare in rapporto all'Arcipelago di La Maddalena. È collaboratore esterno della Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Province di Sassari e Nuoro, sotto la direzione della quale ha seguito alcuni scavi archeologici in Gallura e in Baronia. Ha diversi incarichi con Pubbliche Amministrazioni, in particolare in relazione allo studio dei Beni Storico-Archeologici per la redazione dei Piani Urbanistici ed è impegnata in attività di didattica e divulgazione del patrimonio archeologico della Sardegna.

Contatti · Contact us

via Antonelli 15 · 07026 Olbia (OT)

Tel. 0789 51785 · redazione.taphros@gmail.com

Si accettano

We Accept

  • White Facebook Icon
  • White YouTube Icon
  • White Instagram Icon
  • White Pinterest Icon

© 2017 by Taphros